Regione Lombardia Completamento dei lavori sulla Paullese. Consigliere Foroni (LN) “Da regione Lombardia ampie garanzie sul completamento dei lavori”

Regione Lombardia Completamento dei lavori sulla Paullese. Consigliere Foroni (LN) “Da regione Lombardia ampie garanzie sul completamento dei lavori”

 

 
Milano, 3 febbraio. Presentata oggi interrogazione in Consiglio regionale riguardante i lavori della Paullese e lo stato di avanzamento dei cantieri.
“Esprimo soddisfazione per le risposte avute formulate in aula dall’assessore alle infrastrutture e mobilità Alessandro Sorte – afferma il consigliere lodigiano Pietro Foroni - . Ancora una volta Regione ha dimostrato grande attenzione e vicinanza al territorio, da o ampie rassicurazioni sul proseguii dei lavori relativi alla Paullese nonchè per il reperimento dei finanziamenti mancanti per il completamento dell'opera. Il tutto a differenza del governo Renzi che invece nessuna rassicurazione ha dato all'opera, tagliando trasferimenti alla Regione. Per quanto concerne il secondo lotto dei lavori, l’assessore ha spiegato che lo stralcio del progetto è diviso in due tratte: il 1° stralcio della tratta A, quello compreso dalla sp. 39 all’intersezione con la TEEM, è in corso una verifica amministrativa delle offerte presentate nell’ambito delle gare d’appalto. Per la tratta B, ossia quella compresa tra l’intersezione con la TEEM fino a Zelo Buon Persico, la nuova Città metropolitana di Milano ha apportato alcune revisioni del progetto definitivo che è ancora in corso d’approvazione. Una volta approvato sarà immediatamente bandita la gara d’appalto. Per il 2° stralcio del progetto, invece, ossia quello compreso tra Zelo Buon Persico a Spino d’Adda, non vi sono allo stato coperture finanziarie anche se questa non è l’unica ragione della momentanea interruzione dei lavori, perché sono in atto aggiornamenti effettuati sul progetto definitivo da parte della Provincia di Milano e altri da parte della Provincia di Cremona in sostituzione della Provincia di Milano. Abbiamo però ricevuto ampie garanzie - conclude Foroni - che una volta ultimate le nuove progettazioni saranno attivati tutti gli sforzi per trovare gli stanziamenti necessari. Una condizione, questa, che potrà già essere perfezionata fra pochi mesi nel corso della fase di assestamento del bilancio regionale. I recenti tagli imposti dal Governo a Regione Lombardia pari a 1 miliardo di euro sono stati una mannaia per i conti regionali, ma faremo ogni sforzo utile affinché siano trovate le risorse per portare a compimento tutti lavori della Paullese”.



Inviato da iPad

Condividi

      

Commenti